venerdì 11 dicembre 2009

StartPeople Bresso vs PavideaTal

Trasferta lombarda per la PavideaTal che per la tredicesima giornata del campionato di pallavolo femminile serie B2 sarà di scena sabato sul campo dello StartPeople Bresso, formazione che occupa la quinta posizione in classifica, a 7 punti di distanza dalle valdardesi.
Ronchetti e compagne sono chiamate ad una prova impegnativa contro una squadra molto determinata. Non sono casuali infatti i numerosi tie-break disputati, segno di tenacia soprattutto, ma anche di buone condizioni fisiche ed atletiche.
Le lombarde sono state capaci di portare al quinto set, non solo la capolista Lilliput (in casa), ma anche Mondovì e Vercelli (entrambe in trasferta), ovvero terza e quarta formazione in classifica. In pratica le milanesi hanno lottato ad armi pari con tre delle quattro formazioni che le precedono. La PavideaTal è quindi avvisata e il suo compito sarà quello di essere determinata tanto quanto le padrone di casa e molto ciniche, per sfruttare ogni occasione di chiudere le azioni a proprio favore ed evitare di prolungare il match lasciando punti preziosi per strada.
Come sempre il tecnico Mazzola ha preparato con molta attenzione la gara, focalizzando l'attenzione sui punti di forza, soprattutto nel gioco di attacco, delle avversarie, ma anche spronando la propria squadra ad esprimere al massimo le proprie potenzialità, per vedere il miglior gioco contro ogni tipo di avversario.
In settimana ancora problemi per l'opposto Amasanti a causa della tallonite che la sta limitando da alcune settimane. L'opposto valdardese è stato sottoposto ad ulteriori accertamenti medici che hanno escluso un lungo stop per la risoluzione del problema. Mazzola deciderà se impiegare o meno Amasanti in base alla risposta dell'atleta nelle ultime sedute di allenamento. Nel frattempo il tecnico fiorenzuolano ha verificato le soluzioni alternative con Brigati, o eventualmente Alletti, che sono pronte a subentrare e a dare man forte alla squadra.
I problemi per Mazzola però non sono limitati al ruolo di opposto: la centrale Guglielmetti è stata vittima di un attacco influenzale che non le ha consentito di allenarsi al 100%, anche se lo staff PavideaTal prevede di recuperare la giocatrice per la trasferta di Bresso. In caso di forfait di Guglielmetti, Mazzola schiererà la naturale sostituta, Albertini.
Completeranno la formazione che scenderà inizialmente in campo, il palleggiatore Ronchetti, le bande Cavallaro e Prazzoli, il centrale Corradi e il libero Testa.