martedì 19 ottobre 2010

Presentata la stagione 2010/2011 presso la Pavidea Bargazzi srl

Venerdì 15 ottobre presso Pavidea Bargazzi Srl, sponsor ufficiale della Pallavolo Fiorenzuola, è stata presentata la stagione 2010/2011 e la squadra che partecipa al campionato nazionale femminile di serie B2.

L’incontro, aperto non solo agli addetti ai lavori, ma anche ai sostenitori della Pavidea è stato avviato dal saluto del sindaco di Fiorenzuola, Giovanni Compiani, che ha avuto parole di elogio per l’impegno della ASD Pallavolo Fiorenzuola e ha incoraggiato la squadra in vista della nuova stagione.

I dirigenti valdardesi hanno quindi ringraziato Roberto Bargazzi, titolare della Pavidea, per aver aperto la propria azienda ospitando la presentazione della squadra fiorenzuolana e per l’importante sostegno all’attività della Pallavolo Fiorenzuola, il sindaco Compiani e il dirigente federale Marco Bergonzi per il loro appoggio.
Il grazie dei dirigenti rossoblu è andato quindi a tutti coloro che sostengono economicamente l’avventura sportiva della società e a chi, sabato dopo sabato, segue le partite della Pavidea.

Sono stati quindi presentati i dirigenti della Pallavolo Fiorenzuola, cui va il grande merito di consentire, per pura passione e pur tra mille difficoltà, che la pallavolo sia a Fiorenzuola una bella realtà:

Antonella Menta: è la Pallavolo Fiorenzuola, vera anima della società, sia in ambito amministrativo che sportivo, sempre disponibile per tutto e per tutti.

Claudio Murelli: Direttore Tecnico, anche lui figura storica della società, si occupa soprattutto degli aspetti tecnico-sportivi, in coordinazione anche con il mondo Ardavolley.

Giuliana Bartocci: responsabile delle squadre giovanili, ma come gli altri dirigenti sempre disponibile per ogni necessità.

Micol Maserati: ha smesso di giocare un paio d’anni fa ma è voluta rimanere nella società come Team Manager curando i rapporti tra squadra e società.

Giancarlo Maserati: è l’ultimo “acquisto” dello staff dirigenziale valdardese, si occupa della coordinazione delle attività della Pallavolo Fiorenzuola per una migliore organizzazione e ottimizzazione delle risorse umane.

Giancarlo Maserati ha voluto salutare l’ avvio del campionato sottolineando come per il terzo anno consecutivo la Pavidea Fiorenzuola disputi il Campionato Nazionale di serie B2.
“La scorsa stagione è stata esaltante e rimarrà nei nostri ricordi – spiega Maserati - ora però, bisogna guardare avanti. Partiamo per la nuova stagione con un organico profondamente rinnovato: per motivi diversi, molte delle ragazze dello scorso anno non sono qui con noi oggi, e quindi la composizione della nuova squadra non è stata semplice. L’aver terminato la stagione scorsa in ritardo per la disputa dei play off ha complicato non poco la pianificazione e lo sviluppo del progetto 2010 – 2011.
Tutta la società è comunque fiduciosa nella qualità tecniche e caratteriali delle ragazze che compongono la rosa allestita in estate, sia quelle che abbiamo conosciuto nelle scorse stagioni e che hanno accettato di rimanere, sia quelle che si sono aggregate quest’anno. Ma soprattutto siamo fiduciosi nel valore aggiunto che il nostro tecnico Enrico Mazzola saprà dare a questo nuovo gruppo, così come ha fatto lo scorso anno”


Claudio Murelli ha quindi presentato lo staff tecnico composto da:

Enrico Mazzola - I allenatore

Davide Tagliaferri - II allenatore e scout man

Davide Marocchi - II allenatore e preparatore atletico

Il Direttore Tecnico della Pavidea ha poi ringraziato lo staff medico valdardese che si prende cura del fisico delle atlete rossoblu:

Tonino Barrile - massaggiatore

Gianluca Grilli -fisioterapista

Nicola Sartori – fisioterapista

Murelli ha chiuso il suo intervento ringraziando i collaboratori sportivi della Pavidea Fiorenzuola:

Piero Conti - dirgente addetto all’arbitro, e prezioso aiuto per il mantenimento dell’impianto di gioco

Matteo Tagliavini - segnapunti ufficiale della Pavidea.

Micol Maserati ha infine presentato le atlete che compongono la rosa della Pavidea 2010/2011:

Sara Cavallaro
Attaccante ricevitore, classe ’81, oltre ad essere uno dei due capitani è l’anima della Pavidea, riferimento per le compagne in campo e leader nello spogliatoio.

Vera Ronchetti
Palleggiatore, classe ’81, è co-capitano della Pavidea. E’ un simbolo della Pallavolo Fiorenzuola, società in cui è cresciuta e di cui è divenuta atleta di spicco. Esempio per tutte le atlete per applicazione ed esperienza.

Rossella Albertini
Centrale, classe ’88, è alla Pavidea dalla scorsa stagione. Dopo i miglioramenti e l’impegno dimostrati l’anno passato, ha ora la possibilità di giocare con continuità.

Lorena Amasanti
Opposto, classe ‘91, cresciuta nelle giovanili Ardavolley, è stata la rivelazione della scorsa stagione, quando da scommessa è diventata giocatore di punta della squadra.

Chiara Brigati
Attaccante ricevitore, classe ’89, nelle scorse stagioni ha ricoperto i ruoli di centrale prima e di opposto poi, con un’evoluzione tecnica che la porta ad essere la nuova sfida per lo staff valdardese per diventare un attaccante di valore.

Beatrice Cabrini
Palleggiatore, classe ‘92, è un prodotto del vivaio valdardese dopo una stagione nella serie C Ardavolley di Cadeo, arriva nella rosa della Pavidea per fare esperienza in un campionato nazionale.

Marta Ghisolfi
Attaccante ricevitore, classe ’94, proviene dall’under 16 regionale della Rebecchi Rivergaro, arriva alla Pavidea per completare il suo percorso di crescita. Ha tutte le carte in regola per essere il giocatore del futuro.

Valentina Guccione
Centrale, classe ‘87, neo acquisto proveniente dal Costaverde Cefalù,nonostante la giovane età vanta esperienze sia in B2 che in B1. Oltre alle qualità tecniche, di lei si apprezza la grande grinta che sarà un’arma in più per questa Pavidea.

Ada Magno
Attaccante ricevitore, classe ’84, arriva alla Pavidea Fiorenzuola dal Grande Migliore Palermo, formazione con la quale ha vinto l’ultimo campionato di serie B2. Giocatrice volenterosa e di carattere, dovrà dare equilibrio al reparto attaccanti delle rossoblu.

Virginia Poggi
Libero, classe ’95, dopo le giovanili con la Rebecchi Rivergaro è approdata a Crema dove ha vinto nell’ordine i campionati di serie B2 e di serie B1. Per proseguire il suo percorso di crescita ha scelto
quest’anno di vestire la maglia della Pavidea.

Beatrice Vespari
Libero, classe ‘93, è una giovane atleta cresciuta nel vivaio Ardavolley, lo scorso anno era il libero della serie
C Ardavolley di Cadeo. Affronta per la prima volta un campionato nazionale che le darà certamente la possibilità di imparare e migliorare.