venerdì 28 gennaio 2011

Golden Pack Crema CR - Pavidea

Dopo l’ennesimo stop del campionato, fermo lo scorso fine settimana a causa dello svolgimento delle finali di Coppa Italia di serie A, la Pavidea riparte con la trasferta di Crema dove si troverà di fronte l’attuale seconda forza del campionato.

Purtroppo per alcune difficoltà con gli orari delle palestre nella settimana di pausa non è stato possibile organizzare un’amichevole che sarebbe stata utilissima per non perdere il ritmo di gara. Mazzola ha potuto però lavorare con il gruppo quasi al completo: in casa rossoblu si sta infatti svuotando l’infermeria, con il recupero di Poggi e Ghisolfi rimane indisponibile la sola Albertini. Questo ha permesso allo staff valdardese di svolgere allenamenti in cui ricreare situazioni tipiche della partita, e di concedere un ritmo più blando a chi ha finora avuto più continuità di gioco, portando alla miglior forma fisica le atlete che si sono dovute fermare per infortunio nel primo scorcio di stagione.

Contro Crema sarà fondamentale per la Pavidea entrare subito in partita con un buon livello di concentrazione, per non concedere pause ad una squadra esperta, capace di approfittare di ogni errore avversario per portare a casa punti preziosi. Ma le lombarde non sono solo esperte, sono una squadra fisicamente dotata, con un gioco al centro molto efficace grazie a Lucini, e puntano tanto sulla difesa, il vero fondamentale che spicca nella formazione di coach Bettinelli. Oltre alla concentrazione servirà quindi alla Pavidea anche tanta pazienza, per non arrivare all’errore forzato nelle azioni lunghe con tanti scambi e tanta difesa da parte delle padrone di casa.

Mazzola dovrebbe schierare in avvio la ormai consueta formazione, con Ronchetti al palleggio, Amasanti opposta, Cavallaro e Brigati in banda, Guccione e Guglielmetti al centro con Poggi che riprenderà il posto di libero nel sette di base. A disposizione del tecnico per la gara con Crema ci saranno Cabrini, Ghisolfi, Magno, Vespari.