venerdì 11 marzo 2011

Estral Monticelli B.ti BS - Pavidea

Trasferta a Monticelli Brusati per la Pavidea che domani (inizio ore 20,30) in terra bresciana cercherà di consolidare la propria seconda piazza in graduatoria affrontando la Estral-La sportiva.

La gara di sette giorni fa contro Alessandria ha fatto intravedere sia il carattere della formazione valdardese, che non si è demoralizzata dopo un primo set perso malamente e giocato sotto tono, sia la capacità di concentrazione per dare continuità all'aspetto tattico della gara.

Contro Monticelli Brusati le ragazze di coach Mazzola dovranno giocare con la stessa grinta e determinazione con cui hanno affrontato le ultime gare disputate. Le lombarde occupano la prima posizione utile per la permanenza in serie B, a 5 punti dalla zona retrocessione, e sono una formazione che non si arrende mai. Il fattore campo accentuerà questa caratteristica della Estral, quindi Ronchetti e socie dovranno partire subito con la marcia giusta per non lasciar crescere la squadra di casa, e dovranno dare continuità al proprio gioco per non lasciare che le avversarie possano approfittare di eventuali cali di attenzione della Pavidea.

La gara dell'andata terminò con un 3-2 a favore delle rossoblu nonostante le precarie condizioni fisiche di alcune atlete e la rosa ristretta che impediva allo staff valdardese di allenare al meglio le fasi di gioco. Purtroppo ad oggi la Pavidea deve ancora combattere con gli infortuni che continuano a tormentare la stagione rossoblu: sempre ferma Albertini, in settimana si sono registrati problemi fisici per Magno e Poggi, che dovrebbero comunque essere a disposizione del tecnico per la gara di domani.

Contro Monticelli il sette iniziale della Pavidea dovrebbe essere quello formato da Ronchetti in regia, Amasanti opposta, Cavallaro e Brigati attaccanti ricevitori, Guccione e Guglielmetti al centro con Poggi libero. A disposizione Cabrini, Ghisolfi, Magno e Vespari.