lunedì 20 giugno 2011

Il primo nuovo acquisto è Barbara Fagioli

La prima tessera del nuovo progetto della ASD Pallavolo Fiorenzuola, si chiama Barbara Fagioli: la società ha avuto l’opportunità di trovare con lei un accordo e, nell’ottica dell’ambizioso progetto pluriennale varato, ha ritenuto l’occasione molto interessante per l’esperienza e le capacità di un’atleta che non necessita di presentazioni.
L’accordo raggiunto ha purtroppo comportato l’addio di Vera Ronchetti, giocatrice di capacità e carattere, protagonista sia della promozione in B2 che delle tre annate che hanno visto la ASD Pallavolo Fiorenzuola sempre ai vertici della categoria e a cui tutti in società augurano di trovare presto una squadra che l’apprezzi come è avvenuto a Fiorenzuola.
Barbara, una bandiera del volley piacentino, pur avendo prospettive per disputare campionati di categoria superiore, non ha voluto lasciarsi sfuggire l’opportunità che i dirigenti della sodalizio valdardese le hanno offerto; opportunità che le consentirà da una parte di dedicare un po’ più di tempo alla sua attività professionale e dall’altra di partecipare al progetto sportivo condotto da un tecnico, Enrico Mazzola che conosce e apprezza.
Micol Maserati, Team Manager della rossoblu conferma: “Avevamo avviato un contatto con Barbara senza riporre però troppe speranze in questa possibilità, conoscendo le offerte a sua disposizione. La trattativa ha però subito un’accelerazione quando l’atleta ci ha accordato la sua disponibilità, e ci siamo trovati a dover compiere una scelta in tempi ridottissimi. Crediamo di aver fatto la scelta giusta, anche se questo ha comportato dover liberare Vera, una delle atlete che consideravamo punto fermo del nostro progetto”.
Barbara Fagioli, da parte sua spiega: “Il progetto della ASD Pallavolo Fiorenzuola, di cui ho parlato a lungo con Enrico Mazzola, mi interessa e mi stimola. Non ho quindi problemi a scendere di categoria: se si lavora seriamente ed intensamente per me è un piacere entrare in palestra tanto in serie A quanto in serie B”.