domenica 2 ottobre 2011

CI: Cingia Volley CR - PavideaSelta 0-3

La PavideaSelta vince ancora nella prima gara di ritorno del girone preliminare di Coppa Italia, imponendosi con un netto 3-0 in casa del Cingia Volley.

Quel che è più importante è che si sono visti quei graduali passi avanti che stanno portando la formazione valdardese ad un evidente miglioramento, partita dopo partita. A livello di squadra si è intravista, anche se non per l’intera durata dell’incontro, la capacità di mettere pressione all’avversario, imponendo il proprio gioco. A livello di singoli molto positive le prove di Lorenzi e Zavaglio nella prima parte di gara e di Magno e Tacchini subentrate a gara in corso.

Le rossoblu di Mazzola scendono in campo con Fagioli al palleggio e Amasanti sulla sua diagonale, Cavallaro e Zavaglio attaccanti ricevitori, Guccione e Lorenzi al centro con Poggi libero.

La PavideaSelta parte subito aggressiva, con una Lorenzi insuperabile a muro e devastante in attacco, e con Zavaglio ben servita da Fagioli. Le valdardesi mettono sotto pressione la seconda linea delle padrone di casa che faticano a ricostruire e regalano alle avversarie numerosi errori punto. Cavallaro e socie conducono 3-16 al secondo time out tecnico, e commettono l’errore di rilassarsi, perdendo un po’ di lucidità: le lombarde provano ad approfittarne, ma il vantaggio acquisito consente comunque alla PavideaSelta di mantenere un buon margine (8-18). Mazzola inserisce Visconti per Fagioli e le rossoblu mantengono il cambio palla lasciando inalterato il margine su Cingia (13-23). Capitan Cavallaro chiude per il 13-25 che vale il primo set su una bella palla giocata da Visconti.

La PavideaSelta non si vuole far sorprendere e cerca di mantenere un buon livello di concentrazione in avvio di seconda frazione, ma Cingia forza la battuta e contiene il passivo (9-12). Le padrone di casa si avvicinano sempre di più, non solo grazie al servizio ma anche agli errori gratuiti delle valdardesi su giocate semplici. Dal secondo tempo di sospensione tecnica la due formazioni viaggiano a braccetto, quindi Mazzola prova a rompere l’equilibrio inserendo Tacchini per Poggi (condizionata dal mal di stomaco) e Magno per Zavaglio per alzare il livello della ricezione nelle delicate fasi finali del set. Sul 22-24 dentro anche Visconti per Lorenzi per un servizio più efficace: il giovane palleggiatore rossoblu ripaga la fiducia del tecnico con l’ace del 22-25 per il doppio vantaggio PavideaSelta nel conto dei set.

Mazzola conferma Magno per Zavaglio e Tacchini per Poggi e inserisce Ghisolfi per Lorenzi dall’inizio del terzo parziale. La seconda linea ospite può contare su un maggiore equilibrio, soprattutto in fase di ricezione, e questo permette a Fagioli prima e Visconti poi di far girare al meglio tutti i propri attaccanti. Magno trascina le compagne e la PavideaSelta prende il largo (11-16 e 14-22) per chiudere 17-25 per il 3-0 finale.


Cingia Volley CR - PavideaSelta 0-3 (13-25/22-25/17-25)

Fagioli, Amasanti, Cavallaro, Zavaglio, Guccione, Lorenzi, Poggi L, Ghisolfi, Magno, Periti, Tacchini, Visconti, Vergani.