domenica 16 ottobre 2011

PavideaSelta - Farmabios Gropello PV 1-3

Parte con una sconfitta casalinga il campionato della PavideaSelta che cede con il punteggio di 3-1 alla Farmabios Gropello.

La gara delle valdardesi è complicata sia per il valore delle avversarie che per l’emergenza influenza che ha colpito nelle ultime ore le rossoblu: oltre all’infortunata Vergani, lo staff PavideaSelta non può contare sull’apporto di Visconti influenzata e schiera una Zavaglio febbricitante.

Con Mazzola in tribuna a scontare la giornata di squalifica maturata nell’ultima gara di play off della scorsa stagione, a guidare le valdardesi dalla panchina è Davide Tagliaferri che schiera in avvio Fagioli in regia, Amasanti opposta, Cavallaro e Zavaglio in banda, Guccione e Lorenzi al centro con Tacchini libero.

Le rossoblu partono subito forte, cercando di sorprendere le avversarie con un muro ordinato e ben piazzato (7-2), ma non riescono a mantenere la necessaria concentrazione e consentono alle ospiti di rimontare già al primo time out tecnico. Le lombarde sono più decise ed incisive, soprattutto nella fase di cambio palla: Cavallaro e compagne non sono aggressive al servizio e concedono troppi primi tempi a Gropello che prende il largo e va a chiudere 25-16.

Partono più concentrate le valdardesi nel secondo parziale, con Gropello che sfodera una grande difesa (decisamente il miglior fondamentale della formazione ospite). Le ragazze di Tagliaferri cercano di attaccare con più intelligenza, sfruttando le mani del muro avversario a proprio favore per mettere in difficoltà la seconda linea ospite. La PavideaSelta riesce a portarsi avanti 19-14 e gestendo bene il cambio palla chiude 25-19, riportando la gara in parità.

Un vistoso calo di concentrazione consente a Gropello di portarsi a condurre in avvio di terza frazione, con la PavideaSelta che fatica soprattutto in ricezione. Lo staff valdardese prova a togliere riferimenti al servizio ospite inserendo Poggi per Tacchini, e le rossoblu ricominciano a macinare gioco. La fortuna non assiste però la squadra di casa: a metà del terzo set un risentimento ad un ginocchio costringe Zavaglio a cedere il posto a Magno, lasciando le rossoblu senza cambi in banda. Si gioca punto a punto ma a spuntarla è Gropello che chiude ai vantaggi con un piccolo aiuto della coppia arbitrale che giudica out l’attacco di Amasanti palesemente toccato a muro da Cozzi (la stessa attaccante ospite ammetterà il tocco al cambio campo).

Le valdardesi provano ancora un volta a riportare la gara in parità, ma ancora una volta Gropello rimane concentrato e non lascia scappare le padrone di casa. Si gioca punto a punto fino al secondo tempo di sospensione tecnica, quando Gropello sfrutta gli errori dell’attacco PavideaSelta per prendere un vantaggio di 4 lunghezze (18-22). Tagliaferri prova ad inserire Ghisolfi per Guccione, ma Gropello è troppo lontano. La PavideaSelta prova ancora la rimonta, ma sono anche stavolta i direttori di gara che non vedendo la toccata a muro sul primo tempo di Lorenzi decretano la vittoria di Gropello 25-21 per il 3-1 finale.


PavideaSelta - Farmabios Gropello PV 1-3 (16-25/25-19/26-28/21-25)

Fagioli, Amasanti, Cavallaro, Zavaglio, Guccione, Lorenzi, Tacchini L, Ghisolfi, Magno, Visconti, Poggi, Periti, Vergani.