venerdì 16 dicembre 2011

PavideaSelta - Parma Volley Academy

Seconda gara interna consecutiva per la PavideaSelta che sabato affronterà al PalaMagni (inizio ore 20,30) il Parma Volley Academy.

Le valdardesi, che la scorsa settimana hanno offerto segnali di ripresa, giocando una discreta gara con le giovani dell’Anderlini, dovranno vedersela ancora una volta con una squadra giovane e dotata fisicamente. Da Cavallaro e compagne ci si attende un ulteriore passo in avanti, che fornisca i segnali di crescita ricercati da staff tecnico e società, obiettivo raggiungibile prima di tutto con una grandissima concentrazione. Contro Modena si sono notati segnali positivi in questa direzione rispetto alle tre gare precedenti, nonostante il numero di errori gratuiti per disattenzione si stato comunque consistente. Domani contro Parma la PavideaSelta vorrà quindi chiudere il 2011 in maniera positiva, per affrontare con più serenità la pausa natalizia in cui comunque le atlete rossoblu continueranno ad allenarsi: la sospensione del campionato consentirà infatti a Mazzola di lavorare in maniera più analitica sui singoli giocatori riprendendo al tempo stesso la preparazione fisica in vista della seconda parte della stagione.

Ma prima di pensare alla pausa le rossoblu dovranno affrontare Parma, formazione che hanno avuto modo di conoscere nelle due amichevoli effettuate nel pre-campionato. La squadra parmigiana è formata da giovani di sicuro talento e doti fisiche, formata quasi interamente dalle stesse atlete che affronteranno il campionato under 18 regionale, vero obiettivo della società gialloblu. Se il punto di forza della compagine che arriverà domani a Fiorenzuola è la fisicità che permette di avere buone soluzioni in attacco, è altrettanto vero che la seconda linea è il tallone d’Achille delle parmigiane, che faticano soprattutto in ricezione.

Per la PavideaSelta rientrato il problema fisico accusato da Amasanti la scorsa settimana e tutta la rosa a disposizione di Mazzola, anche se con Vergani tenuta precauzionalmente a riposo in determinate fasi di gioco per consentire un recupero ottimale della spalla infortunata. Lo staff valdardese scioglierà le ultime riserve sul sette iniziale solo nella riunione pre-gara, al fine di mandare in campo la formazione ottimale per affrontare Parma.