domenica 4 dicembre 2011

Sunsystem Albese CO - PavideaSelta 3-1

Non si sblocca la PavideaSelta che torna sconfitta 3-1 dalla trasferta di Albese con Cassano. Si sapeva a priori che la Sunsystem non fosse l'avversario ideale in un momento in cui le valdardesi devono un po' ritrovare se stesse e lo spirito che negli anni le ha sempre contraddistinte, ma ci si aspettava una reazione da parte di Cavallaro e compagne dopo la prova a dir poco opaca di sette giorni fa. Una reazione positiva in effetti c'è stata, anche se solo parziale, tant'è che le rossoblu hanno giocato alla pari con la formazione lombarda per lunghi tratti della gara, anche se nei momenti cruciali come i finali dei set è mancata quella continuità e determinazione che potesse portare al raggiungimento del risultato finale.

Mazzola sceglie di mandare in campo Fagioli al palleggio, Amasanti opposta, Cavallaro e Magno attaccanti ricevitori, Guccione e Lorenzi al centro con Poggi libero.

Parte bene la PavideaSelta che tiene testa alle forti ed aggressive lariane, giocando punto a punto nelle fasi iniziali della gara. Le rossoblu cercano di contrastare il gioco fisico delle padrone di casa usando molta concentrazione nelle fasi di muro e difesa e contrattaccando con intelligenza. Così costruiscono un break di 4 punti che le porta a condurre 8-12. Albese non ci sta e anche grazie agli errori dell'attacco ospite accorcia le distanze ma sono gli attacchi di Magno e l'ace di Cavallaro che riportano a distanza le locali (13-16). Le valdardesi servono con meno precisione e meno incisività consentendo ad Albese di attaccare con buona continuità con i forti centrali, recuperando lo svantaggio (18-18). La Sunsystem trova il primo vantaggio nel set e allunga fino a guadagnarsi quattro set point con la PavideaSelta molto contratta che fatica a contrastare le avversarie come ad inizio set. Cavallaro e compagne provano ad accorciare ma Albese chiude 25-22.

La PavideaSelta deve ricominciare da capo e inizia la seconda frazione di gioco molto concentrata anche se ancora un po' contratta. Cavallaro da ordine alla difesa e consente a Fagioli di smarcare i propri attaccanti che propiziano l'allungo delle rossoblu (12-16). Con un vantaggio di 5 lunghezze la PavideaSelta paga un calo di concentrazione permettendo ancora una volta alle padrone di casa di agganciare il pareggio nelle fasi finali del parziale (20-20). Mazzola inserisce Ghisolfi per Lorenzi per provare a velocizzare la fase di primo tempo. Come nel primo set le lombarde trovano il primo vantaggio nelle fasi finali della frazione di gioco, ma a differenza della situazione precedente le ragazze di Mazzola non perdono la testa e giocando con coraggio chiudono 22-25 pareggiando il conto dei set.

Il filo conduttore della partita non cambia anche nella prima parte del terzo parziale con le rossoblu che con attenzione prendono un primo vantaggio (6-8) ma non riescono a mettere il break decisivo e Albese rimane in scia fino al pareggio (17-17). Le valdardesi commettono due errori consecutivi in attacco che sommati al bell'attacco in parallela di Elli portano le locali avanti 20-17. Mazzola sostituisce Guccione e Magno inserendo rispettivamente Ghisolfi e Zavaglio. L'attacco delle rossoblu fatica contro il muro piazzato di Albese che si porta a condurre 24-19 e chiude alla prima occasione sull'errore in attacco della PavideaSelta.

Con Albese avanti 2 set a 1 la PavideaSelta sembra aver smarrito la concentrazione e la determinazione che l'avevano portata a tenere testa alle forti lariane, così Mazzola prova subito a mischiare le carte, inserendo fin dalle prime battute del set Zavaglio per Magno e Ghisolfi per Guccione. Albese continua a spingere sull'acceleratore e si porta avanti 8-2 alla prima sospensione tecnica. La ricezione delle valdardesi costringe Fagioli ad inseguire il pallone per tutto il campo non riuscendo a smarcare i propri attaccanti e concedendo ad Albese un facile vantaggio (16-8). La PavideaSelta prova a riordinare le idee e guidata dalla tenacia di Cavallaro e Fagioli prova ad avvicinarsi alle padrone di casa. Gli errori della rossoblu consentono però ad Albese di mantenere il controllo del set e chiudere 25-18 per il 3-1 finale.


Sunsystem Albese CO - PavideaSelta 3-1 (25-22/22-25/25-19/25-18)

Fagioli 2, Amasanti 16, Cavallaro 16, Magno 9, Guccione 6, Lorenzi 8, Poggi L, Ghisolfi 4, Zavaglio 2, Visconti, Periti, Tacchini, Vergani.