venerdì 6 gennaio 2012

Cingia Volley CR - PavideaSelta

Riprende il campionato della PavideaSelta che sarà impegnata sabato sul campo del Cingia Volley Cremona (inizio ore 21).

Durante la pausa le valdardesi hanno disputato alcune amichevoli per non perdere il ritmo di gara, e hanno affrontato Noceto (seconda in graduatoria nella serie C emiliana), Collecchio (serie B1) e Vigevano (serie B1). Il risultato positivo contro Noceto, maturato comunque senza Guccione e Magno rientrate in Sicilia per le feste natalizie, non è stato seguito da prove altrettanto positive contro Collecchio e Vigevano. Mazzola ha sempre dovuto fare i conti con formazioni ridotte, anche a causa dell'influenza che non ha mai permesso alle valdardesi di allenarsi a ranghi completi. È quindi evidente come la gara di Cingia diventi particolarmente delicata, e Cavallaro e socie non possano permettersi di sottovalutare le cremonesi basandosi solo sui risultati di coppa.

All'inizio della stagione infatti le rossoblu erano inserite nel girone di coppa Italia insieme a Cingia, che avevano sconfitto in maniera piuttosto netta sia nella gara di andata che in quella di ritorno. Da allora però tanta acqua è passata sotto i ponti, soprattutto per Cingia, che ha inserito in rosa la forte attaccante Magri, atleta che porta un contributo di esperienza ad una formazione nuova nella categoria.

Mazzola è ancora alle prese con una rosa ridotta a causa degli acciacchi di Cavallaro (problema muscolare), Poggi (caviglia), Periti (ginocchio), e dei malanni stagionali che hanno colpito in questa settimana Fagioli e Ghisolfi. Per questo il tecnico lodigiano della PavideaSelta deciderà solo prima della gara il sestetto iniziale che scenderà in campo contro Cingia.