domenica 15 gennaio 2012

PavideaSelta - Gramsci Pool Volley RE 3-0

Una delle PavideaSelta più belle della stagione (insieme a quella vista a Lodi) vince 3-0 lo scontro diretto con il Gramsci Pool Volley e scavalca la stessa formazione reggiana in graduatoria. Prima della gara si temevano molto le due ex rossoblu Testa e Ronchetti, e le brave attaccanti Modena e Sotera, ma la PavideaSelta è stata brava a non subire la partenza veemente delle ospiti, imponendo punto dopo punto il proprio ritmo alla gara e giocando con molta determinazione e con grande regolarità.

Mazzola schiera in avvio Fagioli al palleggio (probabilmente la sua miglior gara finora in maglia rossoblu), Amasanti opposta, Cavallaro e Zavaglio attaccanti ricevitori, Guccione e Lorenzi al centro con Poggi libero.

Reggio mette da subito pressione alle rossoblu: continuando a cambiare il colpo d'attacco le ospiti tolgono riferimenti alla difesa di casa. La PavideaSelta aggiunge errori ad una ricostruzione gia difficoltosa e consente alle avversarie di prendere un buon vantaggio (6-11). Ma le valdardesi non si arrendono e a partire dal turno di Guccione iniziano a forzare il servizio, costruendo una rimonta che porta la squadra di Mazzola a condurre 19-13. Le valdardesi rallentano un pochino il ritmo, complice anche una reazione delle reggiane che provano a riaprire il set. Cavallaro e compagne sono però in controllo e chiudono 25-19 con il muro di Ghisolfi, appena entrata per Fagioli.

Le valdardesi sfruttano il momento continuando a premere sull'acceleratore e nonostante i numerosi errori al servizio difendono meglio di Reggio. Le padrone di casa costruiscono sulla correlazione muro-difesa un vantaggio incolmabile (8-3 e 16-9). Il tecnico ospite prova a spezzare il ritmo della PavideaSelta chiamando time out (22-15) ma la formazione valdardese chiude 25-18 con una spettacolare diagonale stretta di Cavallaro che vale il 2-0 nel conto dei set.

Avanti 2-0 le rossoblu vengono richiamate da Mazzola a mantenere alta la concentrazione per impedire a Reggio di rientrare in partita. Fagioli mostra tutto il suo valore ben servendo Cavallaro e Amasanti (ottima la sua prova) che spingono avanti le valdardesi fino al 8-1 del primo time out tecnico. La PavideaSelta è grintosa e determinata, mentre le ospiti sembrano faticare a costruire gioco, subendo il 16-10 al secondo time out tecnico. Avanti 21-12 la formazione di Mazzola commette l'errore di rilassarsi concedendo alle reggiane di sfruttare la propria esperienza per provare a riaprire set e partita. Reggio mette un break di 8-2 a proprio favore sfruttando gli errori soprattutto della ricezione di casa. La PavideaSelta rischia più del dovuto ma è brava a chiudere 25-20 a proprio favore con il muro di Amasanti per il 3-0 finale che porta le valdardesi ad un meritato quanto inaspettato quarto posto in graduatoria.


PavideaSelta - Gramsci Pool Volley RE 3-0 (25-19/25-18/25-20)

Fagioli, Amasanti, Cavallaro, Zavaglio, Guccione, Lorenzi, Poggi L, Tacchini, Ghisolfi, Visconti, Magno, Periti.