domenica 26 febbraio 2012

PavideaSelta - Properzi Volley LO 2-3

Non termina la striscia negativa della PavideSelta, che si arrende ancora, sconfitta da Lodi con il punteggio di 3-2. Ma nonostante la sconfitta la gara porta comunque un punto alla classifica delle rossoblu, che in questo momento di difficoltà, contro una formazione corazzata come Lodi, vale per Cavallaro e compagne come una vittoria, e come tale porta tanto morale.

Mazzola si affida in avvio a Fagioli in regia con Amasanti opposta, Cavallaro e Zavaglio in banda, Lorenzi e Ghisolfi al centro con Poggi libero. Fuori quindi rispetto alle ultime uscite Guccione, risorsa preziosissima per il tecnico lodigiano della PavideaSelta che può utilizzare l’atleta siciliana sia come centrale che come attaccante, vista la carenza di giocatori in questo ruolo.

Lodi parte deciso in avvio di gara e nonostante le valdardesi cerchino di contrastare il gioco ospite, le difficoltà a muro e in ricezione condizionano la resa della PavideaSelta, che cede il parziale 18-25.

Le rossoblu di casa migliorano la qualità del servizio in avvio di secondo parziale e mettono pressione a Lodi che accusa il colpo. Sull’8-4 Mazzola inserisce Guccione per Ghisolfi e la PavideaSelta continua a spingere sull’acceleratore (16-11). Le padrone di casa commettono l’errore di rilassarsi e permettono a Lodi di rientrare con un finale di set giocato punto a punto, ma un errore in attacco dell’opposto ospite, un muro punto di Amasanti e un ace di Lorenzi regalano la parità nel conto dei set alla PavideaSelta (25-22).

Mazzola riparte con Ghisolfi ma Lodi costringe spesso le valdardesi a forzare per ottenere il punto, ma con un aumento degli errori che permettono alla formazione ospite di portarsi avanti 3-8. Le valdardesi mandano in campo Ghisolfi per Guccione al centro e Tacchini per Poggi nel ruolo di libero. E’ sempre Lodi che fa la partita che si dimostra più concreto delle rossoblu e chiude 17-25.

La PavideaSelta non rientra in campo decisa a portare la gara al quinto set e parte male in avvio di quarta frazione (1-6). La dimostrazione che la PavideaSelta è sulla strada giusta per ritrovarsi è tutta in questo set, che partito con un grosso svantaggio viene recuperato punto su punto da Cavallaro e compagne che al secondo time out tecnico conducono 16-13. Un muro di Amasanti e un attacco fast di Ghisolfi permettono alla formazione di coach Mazzola di portarsi sul 2-2 nel conto dei set (25-20).

Il tie break è giocato tutto punto a punto e solo nel finale Lodi, grazie all’esperienza e probabilmente ad una maggiore freschezza atletica, riesce a conquistare il match point (12-14). Sull’azione successiva la gara si chiude a favore di Lodi a causa di una ingenuità della panchina rossoblu che intercetta una palla out di Lodi, interferendo con il tentativo di intervento di Carbone. Punto alle ospiti e gara a Lodi.


PavideaSelta - Properzi Volley LO 2-3 (18-25/25-22/17-25/25-20/12-15)

Fagioli, Amasanti, Cavallaro, Zavaglio, Ghisolfi, Lorenzi , Poggi L, Tacchini, Guccione, Visconti, Periti.