lunedì 24 settembre 2012

TEMPO DI RISCATTO






Dopo il matrimonio del proprio team manager Andrea Asti per la Pavidea Selta è  tempo di riscatto. Archiviato il turno di riposo imposto dal calendario ed assobita la amara sconfitta subita nel derby contro il Bakery Gossolengo, giovedì 27 settembre il sestetto fiorenzuolano del tecnico Giuseppe Cremonesi torna in campo per ospitare alle 21,00 sul parquet del "Palamagni" il Properzi Games Lodi nella prima giornata del girone discendente della Coppa Italia. La battuta d'arresto contro il Bakery Gossolengo e, soprattutto, la vittoria piuttosto netta conseguita sabato scorso dal team di Corraro al cospetto delle lodigiane, mette nelle condizioni le valdardesi di ritornare subito alla vittoria per potersi poi giocare tutte le chances di qualificazione al secondo turno nel derby contro il Bakery programmato per giovedì 4 ottobre al "Palanguissola" di Piacenza. La Pavidea, al di là della sconfitta, ha comunque dimostrato di essere in crescita sia sotto il profilo tecnico, sia sotto l'aspetto caratteriale e di avere raggiunto una solidità che può fare la differenza nel corso della stagione. Il Properzi Games Lodi, dal canto suo, nella gara di andata ha dimostrato di essere un ostacolo duro da abbattere ed il confronto del "Palamagni" si presenta incerto ed interessante con le valdardesi che dovranno essere brave a sfruttare soprattutto il fattore campo e metttere subito le lombarde nelle condizioni di dovere inseguire il risultato. Sarà importantissimo per la Pavidea Selta giocare una pallavolo veloce e incisiva sotto rete, ma anche sapere dosare al meglio le energie fisiche per non doversi trovare nei momenti decisivi con il serbatoio in riserva. Il tecnico Cremonesi ha abbastanza esperienza per sapere leggere la partita nel modo migliore e dare al gruppo la carica giusta, ma è chiaro che Fagioli e compagne dovranno stare attente a non commettere quegli errori e ingenuità emerse contro il Bakery Gossolengo e che, a conti fatti, hanno deciso la loro sorte.