giovedì 11 ottobre 2012

Anderlini Unicomstark Sassuolo-Pavidea Selta Fiorenzuola - 1°giornata

Signore e signori, in carrozza. Si riparte. Esaurite le amichevoli di inizio stagione e il primo turno di coppa Italia, scatta sabato 13 ottobre il campionato di serie B/2 e inizia per la Pavidea Selta di Fiorenzuola una nuova, avvincente ed emozionante cavalcata. E l'esordio delle biancorosse allenate da Giuseppe Cremonesi si presenta subito stimolante e ricco di risvolti tecnici: il sestetto valdardese, infatti, sarà impegnato alle 21,00 sul parquet del Palanderlini di Sassuolo contro la compagine modenese che già lo scorso anno si trovò di fronte Fagioli e compagne in una gara che la Pavidea Selta vinse con un secco 3-0. Le fiorenzuolane arrivano all'esordio in campionato sulla scia di prestazioni convincenti e dagli elevati risvolti caratteriali a cominciare dalla netta vittoria nel derby di Coppa Italia ottenuta al "Palanguissola" di Piacenza contro il Bakery Gossolengo e dalla ottima prova per compattezza e tecnica arrivata nel "Memorial Samantha Pini" che ha fatto da preludio al campionato. Il sestetto fiorenzuolano strada facendo ha trovato i ritmi giusti sia in attacco che in ricezione e questo grazie al paziente e redditizio lavoro del tecnico Cremonesi, già abbastanza esperto per poter leggere ogni gara nel modo più adatto alle circostanze e stimolare al meglio il gruppo. L'Anderlini Sassuolo, dal canto suo, ha la voglia di inziare col piede giusto la stagione, sia per trovare subito le giuste motivazioni, sia per dare una soddisfazione al proprio pubblico che le è sempre molto vicino e, non da ultimo, riscattere la sconfitta subita un anno fa. La Pavidea Selta, sulla carta, possiede qualità ed individualità superiori alle modenesi e la gara si presenta in discesa, ma sarebbe un grosso errore sottovalutare l'avversario, perchè potrebbero essere dietro l'angolo spiacevoli sorprese. Nella Pavidea Selta c'è attesa per le prove  delle nuove arrivate Giulia Palmira Sotera che si sta confermando ai livelli che l'hanno contraddistinta nella Gramsci di Reggio Emilia, e Alessia Testa "libero" di lusso, ma da seguire c'è anche Lorena Amasanti, premiata recentemente per il suo attaccamento alla squadra e per l'impegno che ogni giorno mette per migliorarsi ed arrivare a sempre più alti livello di rendimento.
Il programma completo della prima giornata: Anderlini Unicomstark Sassuolo-Pavidea Selta Fiorenzuola, Farmabios Sisa Group Gropello Cairoli-Vemac Vignola, Grissinbon Tecnocopi Reggio Emilia-Volley 2001 Garlasco, Florens Vigevano-Gramsci Pool Volley Reggio Emilia, Properzi Games Lodi-Primedil Cost Seveso, Bakery Gossolengo-Valpala News Bergamo, Pro Patria Milano-Texcart Citta' di Carpi: