venerdì 5 ottobre 2012

DERBY BAKERY VS. PAVIDEA SELTA

Bakery Gossolengo - Pavidea Selta 0-3 (22-25, 18-25, 15-25).
Pavidea Selta Fiorenzuola: Sotera , Vignola, Barbarini , Nicolini ,
Amasanti , Testa, Ziliani, Francesconi, Fagioli , Risoli, Guccione ,
Magno. All: Cremonesi.
Bakery Gossolengo: Albertini , Alletti , Arnoldi , Brigati, Freni ,
Malvicini, Modena ,  Molinari,  Nartelli, Poggi , Prazzoli , Ronchetti
. All: Corraro.
Ultima giornata di Coppa Italia per il girone 4 che vede La Bakery e
la  Pavidea Selta a pari punti 8. Ma mentre la Bakery passa avendo
vinto 3 partite, la Pavidea Selta deve aspettare per vedere se c'è la
possibilità di essere tra le migliori seconde. Partita molto intensa
con lunghissimi  scambi  e dall'elevatissimo tasso tecnico.La Pavidea
Selta ha conquistato una vittoria sudata, ma nello stesso tempo
meritata.
Squadre compatte, forti in ogni reparto che daranno del filo da
torcere nel campionato regionale di B/2 al via il prossimo 13 ottobre.
Primo set con il Bakery che parte subito alla grande lasciando le
baincorosse sotto per 1 a 4. dopo 2 lunghissimi scambi ci portiamo a
un punto di distanza ma restiamo sempre sotto nonostante gli attacchi
di Sotera e Barbarini in grande forma, fino a pareggiare sul 9.
Subiamo subito 3 buoni attacchi e ritorniamo sotto 10 a 13 Sotera ci
porta sul 17 pari. Entra Magno su Amasanti, Nicolini entra in battuta
su Guccione che stà tenendo bene il campo nonostante problemi alla
spalla destra. Riusciamo a superare il gosolengo portandoci avanti 22
a 20. Altri  attacchi di Barbarini ci portano a 24 ma è Sotera che
chiude il set.
Riparte il secondo set e siamo 4 pari nonostante 3 ns. errori in
battuta. Subiamo le battute di Albertini e il 1° tempo tecnico ci
ritrova sotto 7a 8. Pareggiamo sul 10, buon gioco collettivo della
squadra,  Gara sempre intensa con scambi interessanti sotto rete e
spettacolari recuperi difensivi anche nel secondo set. La Pavidea si
ritrova e con un paio di servizi vincenti e schiacciate potentissime,
mette in difficoltà il Bakery che subisce un significativo 16/11 e
sente il fiato delle avversarie sul collo. Durante un lungo scambio
Sotera con un colpo di tacco e Francesconi di sinistro calciano il
pallone facendo punto. Sul 19-15 Magno entra su Amasanti, le
biancorosse commettono ancora errori in battuta, ma ci teniamo avanti.
Sul 22-17 muro di Barbarini e di Fagioli poi, ci vedono a 24. Facioli
va in battuta e con un Ace il set si chiude a favore delle biancorosse
per 25-18. Il set vinto dà coraggio alle fiorenzuolane che sperano
nella vittoria piena per 3 0 sperando di poter entrare nel 2 girone di
Coppa Italia. Nonostante ciò le Fiorenzuolane partono anacora sotto,
si fanno murare e si ritrovano sotto 3-6. lunghissime azioni e
belissimi scambi che con un ace pareggiano sul 6. le ragazze del
Gossolengo allungano, ma le biancorosse crescono in cattiveria e
superano le avversarie portandosi poi sul 10-8. Buone difese di Testa
poi 2 battute sbagliate, ma restano in vantaggio per 16-13. Sul tempo
tecnico,  il pianto di Mattia figlio dell'ex Team Manager del
Fiorenzuola Micol Maserati si fa sentire. Sotera, Barbarini e
Francesconi vanno a meritarsi applausi, mentre in campo opposto sono
le "ex" Ronchetti e Albertini  con Arnoldi a tenere vivo il Bakery.
La Pavidea va sul 20-14, entra Nicolini su Sotera, Schiacciata di
Francesconi e suo successivo muro, altra schiacciata sempre da zona 2.
Nicolini sigla la vittoria con un Ace e la partita finisce 25-15.