mercoledì 28 novembre 2012

PAVIDEA SELTA - MOMENTI DI GLORIA

Pavidea Selta, momenti di gloria. Il terzo 3-0 consecutivo ottenuto dalle biancorosse di Giuseppe Cremonesi contro il Primedil Cost Seveso ha messo in evidenza, una volta di più, la potenza e solidità di una formazione che partita dopo partita sta bruciando le tappe verso il "top". L'obiettivo societario restano sempre i play offs, ma è evidente che Fagioli e compagne possono, a conti fatti, aspirare a qualcosa di più eclatante in virtù di un altissimo spirito di squadra che da sempre riesce a fare la differenza nei momenti meno positivi. Contro le biranzole di Dino Sardelli, la Pavidea Selta ha ingranato subito la marcia più alta mettendo sul piatto della bilancia una pallavolo veloce e la solita potenza delle singole che ha finito per fare fare alla Primedil Cost Seveso la figura della semplice comparsa. Sabato scorso è stata la serata di Beatrice Francesconi ed Alessia Testa, una accoppiata che ha saputo farsi valere sia in attacco, sia in ricezione con percentuali di errori bassissime, ma non bisogna dimenticare nemmeno Noemi Barbarini e Valentina Guccione, andate in doppia cifra, Lorena Amasanti che ha messo a terra un paio di palloni importanti e la solita Giulia Palmira Sotera sempre decisiva con i suoi missili imprendibili. Insomma, al di là delle singole, è il collettivo a caratterizzare il presente delle valdardesi che continuano a godersi il primato in classifica dando ogni volta la sensazione di essere irresistibili.
Archiviata la pratica Primedil, si guarda avanti con fiducia verso un orizzonte che è sempre più tinto di blu: sabato 1 dicembre Fagioli e compagne saranno di scena alle 21 alla palestra comunale "Salvo D'Acquisto" di Tavazzano Villavesco ospiti del Properzi Games Lodi con l'obiettivo di difendere un primato che dà morale e carica. La formazione lombarda rappresenta da parecchi anni il punto di riferimento pallavolistico lodigiano ed è nata dalla ultraventennale esperienza  del Volley Tavazzano, Volley Montanaso, Pallavolo Lodi e Real Qcm Mulazzano, un movimento che ha portato la società ad avere oltre cento tesserati divisi tra un florido settore giovanile ed una prima squadra molto omogenea dal palmares di prestigio concentratosi nel 2011-2012 con il secondo posto nella Coppa Italia ed il quarto posto in campionato. La Properzi Games, durante questa stagione, ha già incrociato il cammino con la Pavidea Selta nella Coppa Italia dimostrando un livello di competitività molto elevato grazie ad un organico rimasto praticamente uguale a quello dello scorso anno: lo staff dirigenziale guidato dal presidente Giorgio Giavazzi e dal tecnico Andrea Tentorio, ha svolto una campagna acquisti ponderata inserendo solo quattro pedine, a cominciare dal "libero" classe 1985 Chiara Carrer, dalla ventiseienne schiacciatrice Elena Donida, proseguendo con la alzatrice diciannovenne Lucrezia Rossi e finendo con la esperta schiacciatrice classe 1976 Romana Giulia Rocci. Le lodigiane, reduci dalla vittoria al tie break sul parquet della Anderlini Unicomstark Sassuolo, si sono collocate al quinto posto in classifica a cinque lunghezze dalla zona play off e cercheranno di sfruttare il fattore campo per dare uno scossone alla classifica, puntando sulle qualità della centrale Claudia Anzelmo, della capitana schiacciatrice Eleonora Carbone e sulla potenza della nuova arrivata Elena Donida già perfettamente integratasi negli schemi di Tentorio. A conti fatti, il sestetto bianconero rappresenta per la Pavidea Selta l'avversario più ostico tra quelli finora incontrati e potrà fornire risposte importanti sul futuro "made in" Pavidea Selta.
Il programma della ottava giornata di andata: Bakery Gossolengo-Pro Patria Milano, Florens Vigevano-Grissinbon Tecnocopie Reggio Emilia, Farmabios Sisa Gropello Cairoli-Anderlini Unicomstark Sassuolo, Properzi Games Lodi-Pavidea Selta Fiorenzuola (ore 21,00), Gramsci Pool Volley Reggio Emilia-Texcart Città di Carpi, Primedil Cost Seveso-Valpala N&W, Vemac Vignola-Volley 2001 Garlasco.
FRANCO BONATTI