sabato 22 ottobre 2016

PAVIDEA ARDAVOLLEY vs BREMBOVOLLEY TEAM BG

Esordio casalingo sabato 22 Ottobre alle 20:30 per la rinnovata Pavidea Ardavolley contro la forte formazione bergamasca del Brembo. Le ragazze di Marini, sconfitte nella prima giornata di Campionato a Casazza, sono chiamate a reagire e far valere il vantaggio di giocare tra le mura amiche. Sabato scorso dopo un ottimo primo set la formazione fiorenzuolana si è disunita e non ha avuto la capacità di giocare bene i punti importanti del match. Ha tenuto sempre fino ai finali di set, ma quando servivano le energie per lo sprint finale ha lasciato campo a un Casazza che comunque ha mostrato individualità da serie superiore. Il prossimo avversario è reduce da una squillante vittoria per 3-1 contro una delle favoritissime del girone, l'Offanengo. Lo scorso anno la formazione bergamasca terminò la Regular Season in quinta posizione e nonostante la perdita di alcune giocatrici importanti come Gotti Fumagalli e Marini ha saputo sostituirle con giocatrici altrettanto valide quali Sara Cassis (top scorer nella prima di Campionato con 20 punti), Francesca Lorenzi centrale sempre in doppia cifra in attacco e molto efficace a muro e Michela Guerini autrice di 18 punti contro Offanengo. Inoltre le bergamasche hanno una coppia di palleggiatrici con esperienze di B1 quali Galigani e Sala che garantiscono alta qualità e tanta esperienza. Ci vorrà la miglior Pavidea per avere la meglio su una squadra così solida e dal roster molto lungo. Dovranno essere brave le biancorosse a non calare mai l'intensità, evitando pericolosi break e rimanere sempre "sul pezzo" per poter poi sprintare nei finali di set. In settimana la squadra di Coach Marini si è allenata bene, senza intoppi, cercando di affinare l'intesa tra palleggio e schiacciatrici e lavorando duro su ricezione e difesa. Patron Bargazzi suona la carica : "Vorrei vedere una squadra che vince divertendo e divertendosi, ma in ogni modo un gruppo unito che lotta fino all'ultimo punto, senza mai dimenticare che è sport, divertimento e allegria."