giovedì 17 novembre 2016

COSMEL GORLA VOLLEY VA - PAVIDEA ARDAVOLLEY

Le ragazze di Marini rinfrancate dal bel successo di Marudo, affrontano un'altra trasferta, ben più ostica rispetto alla precedente. Nella tana del Gorla le biancorosse sono chiamate a dare continuità a un rendimento sinora altalenante e per farlo devono ripartire dal quarto set contro Marudo dove hanno dimostrato carattere, unità e voglia di vincere. Quando si mettono in testa di murare con intelligenza e difendere con cattiveria agonistica, queste ragazze hanno poi tutte le qualità in attacco per dare fastidio a chiunque, Gorla compresa. Un Gorla che ha perso due pezzi da novanta quali Brunella e Colombo per infortunio, ma che vanta una rosa ampia, costruita per vincere il Campionato. La giocatrice più rappresentativa è Katerina Kovacova, passato in serie A, che causa uno stiramento non ha ancora potuto dare il proprio, importantissimo, contributo alla propria squadra. Probabile un suo recupero per questa partita. Oltre a lei menzione speciale per l'opposto Clarissa Elli, sempre in doppia cifra da inizio Campionato, considerata una delle più potenti attaccanti del Girone. Silvia Sala, centrale esperta e molto brava a muro, è un altro tassello importante per Coach Lualdi che ha a disposizione un roster importante e anche sabato, pur uscendo sconfitta dal rettangolo di Alseno, la squadra varesina ha lottato e dimostrato di poter ambire ad un ruolo da protagonista in questo Campionato. Si gioca Domenica 20/11 alle ore 18, causa indisponibilità del Palazzetto di Gorla per la giornata di sabato 19.