giovedì 24 novembre 2016

PAVIDEA ARDAVOLLEY vs. PALLAVOLO PICCO LECCO

Dopo la brutta battuta d'arresto a Gorla Minore, la Pavidea di coach Marini sabato 26/11 troverà sulla sua strada un ostacolo arduo, la Picco Lecco, seconda in classifica reduce dalla vittoria 3-0 contro la Serteco GE e unica squadra finora capace di battere la capolista Alseno. Le biancorosse dovranno essere perfette per avere qualche chance contro questa squadra che ha chiare ambizioni di salire di categoria e dovranno soprattutto limitare i passaggi a vuoto che, purtroppo, sono stati una costante in questo primo scorcio di Campionato. La Picco Lecco vanta nel proprio roster giocatrici con esperienze di categoria superiore e verrà a Fiorenzuola decisa a non perdere il treno delle prime. La formazione lombarda che già lo scorso anno centrò i playoff, sul mercato estivo ha rinforzato il proprio organico con gli innesti della schiacciatrice Mazzaro, della centrale Boscolo e dell'opposto Losa. Inoltre si è accaparrata Martina Pastrenge, libero, l'anno passato in A2 a Monza. Le confermate Arianna Lancini in banda e il centrale Cinzia Ferrario completano il sestetto lecchese che a nomi può davvero far paura a chiunque. Le biancorosse però dovranno gettare il cuore oltre l'ostacolo e cercare di sovvertire il pronostico giocando oltre i propri limiti e lottando dal primo all'ultimo minuto sfruttando i possibili cali di tensione delle lombarde. Appuntamento a sabato 26 Novembre ore 20:30 al Palamagni.