giovedì 8 dicembre 2016

PAVIDEA ARDAVOLLEY vs. NORMAC AVG GENOVA

La Pavidea dopo un bruttissimo inizio di Campionato sembra aver trovato una propria dimensione e nelle ultime 4 partite ha incamerato 9 punti con 3 vittorie e una sconfitta in trasferta a Gorla. Contro la Normac Genova la squadra di Marini è a un bivio : vincendo staccherebbe il gruppone delle squadre pericolanti (tutte impegnate in partite proibitive), perdendo si ritroverebbe ancora invischiata nelle sabbie mobili della zona rossa a rischio retrocessione. La Normac, forte di una classifica tranquilla, arriva da una sconfitta casalinga contro l'Offanengo dopo una lotta durata 5 set e risolta sul filo di lana dalle cremasche. Squadra ostica, completa, con un roster lungo che Coach Crisafulli alterna con continuità. La stella della squadra è la schiacciatrice Giulia Bilamour, braccio veloce e potente che nella prima parte della stagione ha impressionato gli addetti ai lavori. Molto interessanti le due centrali titolari, Emanuela Gazzano e la giovanissima Sara Scurzoni, ottime a muro e spesso sollecitate in attacco dalla palleggiatrice Francesca Montinaro. Compagine che sbaglia molto poco, la squadra genovese ha dimostrato di poter far punti contro chiunque e ci vorrà la Pavidea vista 15 gg fa contro Lecco per poter giocare alla pari con loro. Ancora assenti Ermoli e Riboni, coach Marini spera di non dover fare a meno di Alisa Hodzic che causa una microfrattura alla mano destra si sta allenando col freno a mano tirato. Appuntamento al PalaMagni sabato 10 Dicembre alle 20.30